martedì 10 maggio 2016

Quale arco fa per me?

  • by DiBlog

Molto spesso la domanda che più ci sentiamo rivolgere da chi si avvicina per la prima volta ad arco e frecce è quale arco scegliere! Può sembrare strano, ma effettivamente per chi per la prima volta entra in un negozio di arcieria, sia esso fisico o virtuale, la domanda si pone spontanea: meglio un arco “normale” o quello con le “ruote”? E anche nel caso si entri già con un’idea, la grande varietà di proposte può, quanto meno, far sorgere dei dubbi!

 

Ma come se non bastasse, come sanno bene gli arcieri di lunga data, nel tiro con l’arco c’è poi da scegliere se tirare alla targa, 3D, field e così via, rendendo la scelta del primo arco estremamente ardua per il neofita!

E potremmo continuare con le domande: vuoi il mirino o preferisci tiro istintivo? Patella o guantino? Sgancio a indice, a pollice, ad incremento? Forse chi tira con l’arco da parecchi anni non ci pensa più, ma è probabile che all’inizio sia stata così anche per loro, soprattutto quando ci si trova di fronte a richieste quali, qual è il tuo spine?

 

Vista così sembra che scegliere l’arco sia quasi più complesso che non andare sulla linea di tiro ed imparare a tirare! Ma c’è una buona notizia! A prescindere dal tipo di arco la tecnica è sempre la stessa e funziona tanto per l’arco tradizionale che per il compound, tanto che si rilasci con la patella che con uno sgancio, poiché il movimento e i muscoli coinvolti sono gli stessi! Cosa significa? Che anche se si sceglie di partire con un arco scuola, o di tirare per diversi anni con l’arco olimpico, nulla vieta di passare all’arco tradizionale o all’arco compound. Una scelta spesso fatta anche da grandi campioni per rimettersi in gioco provando qualcosa di diverso!

 

Cosa ti piace?

 

Certo un buon punto di partenza è pensare cosa vuoi fare con l’arco. Se sogni le Olimpiadi allora l’arco olimpico è una scelta obbligata in quanto compound e tradizionale non sono ammessi. Se invece ti piace la caccia o comunque colpire sagome 3D probabilmente il compound è la scelta più adatta. L’arco tradizionale è certamente l’arco da prendere se sei interessato a ricostruzioni storiche, tiro istintivo o semplicemente ti piace sentirti più simile a Robin Hood! Detto questo se invece quella per l’arco è una pura passione e divertimento nulla vieta con il tempo di provare tutte le tipologie!

 


Ti è piaciuto questo Post? Condividilo :

Spedizioni Veloci

Spedizioni Veloci

A casa tua entro 3/4 giorni
dal tuo acquisto

Pagamento Sicuro

Pagamento Sicuro

PayPal, Bonifico e Contrassegno
Pagamenti in sicurezza

Assistenza Clienti

Assistenza Clienti

Chiama 0424 34545
WhatsApp 380 7772365